La moviola della 14esima giornata di Serie A

25 Comments

Prendiamo in esame le decisioni più discusse del weekend.

Torino-Bologna 2-0 (arbitro Ghersini)

Sul gol del vantaggio dei granata pesa il mancato fischio di Ghersini per un’irregolarità di Belotti che concluderà l’azione segnando l’1-0. L’attaccante stoppa il pallone aggiustandoselo con il braccio sinistro: il gioco doveva essere fermato.

Belotti, Torino

Milan-Sampdoria 4-1 (arbitro Doveri)

De Silvestri trattiene vistosamente Bonaventura e Doveri fischia giustamente il calcio di rigore. Provvedimento tecnico corretto al contrario di quello disciplinare. La regola 12, tra i parametri che definiscono se l’opportunità di segnare una rete è evidente o meno, recita: “Probabilità di mantenere o entrare in possesso del pallone”.

Senza l’intervento di De Silvestri, il giocatore del Milan avrebbe potuto controllare facilmente la sfera e concludere a rete: il difensore doriano (ammonito) meritava il rosso. Giusto assegnare anche il rigore alla Sampdoria: intervento di Poli su Eder con il braccio largo.

Milan, Bonaventura

Genoa-Carpi 1-2 (arbitro Gavillucci)

Gomitata folle di Pavoletti ai danni di Gagliolo: Gavillucci espelle l’attaccante su segnalazione di Damato, addizionale numero. Questo è un esempio di come la collaborazione tra arbitri e addizionale possa funzionare bene. Valutazione complessa sul gol di Diogo Figueiras: Izzo è in posizione di fuorigioco punibile perché dà fastidio a Letizia, ma sul pallone di Laxalt per Figueiras c’è un tocco di Gagliolo che potrebbe sanare la posizione. Sembra, però, più una deviazione che una giocata da parte del giocatore di Castori.

Frosinone-Verona 3-2 (arbitro Rizzoli)

Nel pomeriggio delle espulsioni incomprensibili, spicca quella di Rafael: a gioco in svolgimento il portiere rifila una gomitata a Paganini. Il gesto è eloquente, poco importa l’entità (anche se il giocatore del Frosinone cade in maniera teatrale facendo accapponare la pelle ai rugbisti). Rigore e rosso sacrosanti.

Rafael, Verona

Roma-Atalanta 0-2 (arbitro Calvarese)

Stallone, secondo assistente di Calvarese, commette due errori. Pjanic viene fermato, su lancio di De Rossi, per una posizione di fuorigioco che non c’è mentre Maxi Moralez, nella ripresa, parte in chiara posizione di off-side sul colpo di testa di Kurtic, ma in questo caso la bandierina resta bassa.

Pjanic, Roma-Atalanta

Stallone non è nella posizione corretta per vedere in entrambe le circostanze.

Maxi, Roma-Atalanta

Rischia molto Paletta che distende il braccio sbilanciando Manolas intento a colpire il pallone al volo in area di rigore.

Paletta,Roma-Atalanta

Chievo-Udinese 2-3 (arbitro Gervasoni)

Sul possibile gol del 3-3 annullato al Chievo, il pallone rimbalza prima sul petto, poi sul braccio sinistro di Gobbi e il movimento sembra assolutamente naturale. Nello stesso istante non c’è nemmeno fallo di Inglese su Felipe.

Empoli-Lazio 1-0 (arbitro Fabbri)

Due gol annullati alla Lazio che mandando su tutte le furie la dirigenza, a partire dal ds Tare. Klose entra in scivolata, ma Skorupski entra in possesso del pallone un attimo prima: decisione corretta.

Klose, Empoli-Lazio

Più complicato il secondo episodio: Matri e Tonelli si contendono la sfera, ma il tocco di testa sembra essere dell’attaccante. Klose è leggermente al di là del penultimo difensore con il piede sinistro, ma si tratta davvero di millimetri. Ranghetti, primo assistente di Fabbri, non è comunque in linea.

Lazio, Matri

Palermo-Juventus 0-3 (arbitro Valeri)

Ammonito Barzagli nella ripresa, ma in realtà è Marchisio a commettere fallo su Vazquez.

 

25 thoughts on “La moviola della 14esima giornata di Serie A”

  1. I just want to mention I am new to blogs and honestly enjoyed you’re web blog. Probably I’m planning to bookmark your website . You surely have tremendous posts. Thank you for sharing with us your webpage.

  2. You actually make it seem so easy along with your presentation but I find this
    matter being actually something that I think I would personally never understand.
    It appears too complex and very broad to me.
    I am just anticipating for your forthcoming post, I will try to get the hang from it!

  3. Right here is the right webpage for anybody who would like to find out
    about this topic. You realize a whole lot its almost tough to argue with you (not that I actually would want toHaHa).
    You certainly put a new spin on a subject which
    has been discussed for a long time. Wonderful stuff, just great!

  4. Hello there! Quick question that’s completely off topic.
    Have you figured out how you can make your site mobile friendly?
    My web site looks weird when browsing from my
    apple iphone. I’m trying to find a theme or plugin that could possibly fix this problem.
    In case you have any recommendations, please share.
    With thanks!

  5. Hi, I actually do believe it is a great blog. I stumbledupon it ;
    ) I will return yet again since i have have book-marked it.
    Money and freedom is the greatest strategy to change, may
    you be rich and then help other folks.

  6. You could certainly see your enthusiasm within the article you
    write. The world hopes for more passionate writers as if you who aren’t afraid to mention the
    way that they believe. At all times follow your heart.

  7. It’s a shame you don’t possess a donate button! I’d undeniably donate to the brilliant blog!
    I suppose right now i’ll settle for book-marking and adding your Feed to my
    Google account. I anticipate new updates and will discuss
    this blog with my Facebook group. Talk soon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *