Effetto VAR in Serie A: rigori aumentati del 63%

No Comments

L’avevamo già intuito, ma ora i dati ci danno una mano perché dopo cinque giornate di campionato possiamo già avere delle indicazioni a livello statistico. L’introduzione della VAR ha portato a un aumento considerevole dei calci di rigore in Serie A. La differenza rispetto alle stagioni precedenti, con una gara ancora da recuperare (Sampdoria-Roma), balza all’occhio. Considerando, infatti, che la media dei rigori concessi dopo le prime cinque giornate delle scorse quattro annate è di 13,5, dobbiamo evidenziare l’aumento stagionale, rispetto a questa media, addirittura del 63% circa.

ANNO

Rigori
concessi

Rigori
realizzati

Rigori 
falliti

2013-14

13

12 (92%)

1 (8%)

2014-15

14

7 (50%)

7 (50%)

2015-16

11

7 (64%)

4 (36%)

2016-17

16

11 (69%)

5 (31%)

2017-18

22

20 (91%)

2 (9%)

Un’ultima considerazione da fare riguarda la precisione dei rigoristi. Solo due rigori su 22 sono stati, infatti, sbagliati: l’ultimo proprio nel turno infrasettimanale da Matri in Cagliari-Sassuolo, prima della seconda possibilità poi sfruttata dall’attaccante. Chi ha dunque deciso di puntare sui rigoristi al Fantacalcio a causa dell’introduzione della VAR, pare che abbia avuto un’intuizione vincente.

Categories: La moviola